Thailandia,  Viaggi

[Pillole di Thailandia #1] L’Iberry Garden a Chiang Mai.

Ultimamente la funzione “cerca” di Instagram è mia guida turistica preferita; mentre preparo il viaggio, nei tempi morti sull’autobus o in metropolitana, digito l’hashtag o il luogo che visiterò e mi lascio guidare dalle immagini nello scoprire cose bellissime.

E proprio così ho scoperto l’Iberry Garden a Chiang Mai

Ma come? Con tutte le cose che avrai visto in Thailandia il primo post al tuo ritorno lo dedichi a un bar?

Ebbene si, poi vi parlerò sicuramente anche delle meraviglie dei templi, della dolcezza della giornata insieme agli elefanti o delle delizie dello stretfood (e del cibo potete essere sicuri che ve ne parlerò presto perché anche in questo momento mentre sono qui che scrivo, non possono non pensare alle gioie dei fried noodles o dei chicken satay!), ma volevo partire da qualcosa di particolare, che molto probabilmente non troverete nelle guide o nella moltitudine di altri post sui blog dedicati a questo stupendo paese.

Iberry è una catena di café/gelaterie che potrete trovare in Thailandia. Quello di Chiang Mai si trova un po’ fuori dalle mura che racchiudono il centro della città, in una zona vicino all’università, quindi meno turistica ma altrettanto viva e piena di localini.

Noi per arrivarci abbiamo fermato un taxi collettivo (sono comodi, economici e soprattutto divertenti!) e mostrato la mappa di Google al taxista che dopo qualche apparente tentennamento ci ha condotto per pochi bath nel posto esatto.

È un po’ più di un semplice Cafè, è praticamente uno spazio giochi. Subito all’ingresso del giardino verrete accolti da delle divertenti sculture con le quali immortalarvi in una foto ricordo.

Potrete mangiare piatti salati come un simil-hamburger con patatine che nonostante l’aspetto “occidentale” ha sapori tutti thailandesi con carne di pollo o maiale e salsine al curry (ovviamente tutto delizioso!). Oppure potrete puntare sul vero must del locale: i dolci e i gelati (da provare in particolare i gusti alla frutta, fanno anche il gelato al temibile gusto durian).

A corredo: free wifi e acqua naturale gratuita, che sono quelle piccole cose che mi fanno apprezzare un pochino di più un posto.

Io l’ho trovato un luogo originale dove fare una pausa ristoratrice a Chiang Mai e per vedere un altro aspetto di questa città, non solo come meta turistica famosa per lo street food e i night market, ma anche come una città dinamica che con la sua università attira moltissimi giovani thailandesi.

Dove:

13 Soi Sai Namphueng, Sirimangkhalachan Road, Suthep Subdistrict, Mueang Chiang Mai District, Chiang Mai, Thailandia

Orario:

dalle 10.30 alle 22.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.